Francesco Brunello

Martina + Edoardo

waterfall in love

Un inizio settimana pieno di sole, la sveglia che suona presto, la città ancora deserta, l’autostrada senza traffico ed è subito paradiso.

Lontano dal caos della nostra città, ci ritroviamo immersi in un piccolo pezzo di paradiso terrestre: la luce fredda delle prime ore del mattino hanno reso ancora più aspra e selvaggio questo angolo di natura tra rocce imponenti e giochi d’acqua.

Edoardo e Martina si sposeranno la prossima settimana, ma volevano qualche scatto da fidanzati prima del loro grande giorno. Immersi in tanta bellezza, da Edoardo e Martina non potevo aspettarmi scatti tanto diversi da quelli che vi mostrerò.
Edoardo, moro e dalla carnagione olivastra e Martina, bionda con gli occhi verdi: due giovani ragazzi, pieni d’amore e pieni di vita che si sono fidati e affidati a me.

Lo avrò detto più volte, non amo leggere ma amo guardare, i film e le serie tv, i quadri e l’arte, da cui rimango sempre affascinato: qualche giorno fa mi sono imbattuto su Facebook in un post che raccontava dei baci nell’arte, un istante che viene immortalato da diventare eterno. Dall’emblematico Bacio di Klimt al più moderno bacio ossimorico di Magritte, dal primordiale attimo che precede il bacio in Amore e Psiche del Canova al bacio simbolo di libertà di Albert Eisenstaedt a New York; e così, io, che non amo i baci, credo che il bacio nel paradiso di Edoardo e Martina sia uno degli scatti più significati di questo servizio.

Devo ammettere che non immaginavo quale sarebbe stato il risultato, ma ha lasciato senza fiato anche me. Questo servizio è uno di quelli che porterò sicuramente nel cuore, come quello di Leticia e Marcelo che mi hanno permesso di vivere la città di Curitiba prima del matrimonio in pompa magna di Enrique e Heloise in Brasile.

Così come Dave e Yves, anche Edoardo e Martina hanno raccontato di loro stessi, della loro storia e del loro amore, ed io ero lì con loro.

Per informazioni sul tuo servizio engagement, scrivimi!