Francesco Brunello

Emanuela + Claudio

Villa Frua - Stresa

Conosco Claudio ed Emanuela da più dieci anni e il giorno del loro matrimonio volevo superare le loro aspettative e, si, anche le mie!

A distanza di qualche giorno dal loro matrimonio MyWed segnala la loro storia come Best of the week ed Emanuela, subito dopo, commenta il post che ho pubblicato sulla mia pagina Facebook così: “Abbiamo scelto te prima ancora di scegliere la data delle nozze e tutto ciò non fa altro che confermare il nostro pensiero sulla tua professionalità e bravura!”. Questo non fa altro che assecondare la passione per ciò che faccio e la caparbietà con cui scatto ogni foto che voglio racconti esattamente di ognuno voi e della vostra storia d’amore.

Arriviamo a Villa Frua insieme a Claudio ed Emanuela e, prima di iniziare le preparazioni, facciamo un giro per la location per scovare gli angoli più nascosti della villa. La costruzione di Villa Frua risale al 1912 e sia all’interno che all’esterno, gli elementi architettonici liberty convivono in armonia con arredi d’epoca e di design italiano contemporaneo.

Villa Frua e il suo stile sono stati d’ispirazione per le speciali preparazioni di Emanuele e Claudio mentre Roberta e lo staff di SpazioBianco Wedding stava terminando, nell’immenso parco della villa, l’allestimento per la cena sotto la tensostruttura che ha riparato gli invitati dal tipico temporale estivo di una giornata caldissima di pieno luglio.

Tutti sono pronti per spostarsi a Rocca Borromea di Arona, da dove la vista del Lago Maggiore è mozzafiato: un gioiello architettonico e paesaggistico che è stata inserita tra i “Luoghi del cuore” del FAI. Qui, tutti gli invitati immersi in un immenso spazio verde a strapiombo sul Lago Maggiore attendono trepidanti l’arrivo di Emanuela insieme al suo papà, che non ha mai smesso di sorridere per tutta la giornata.

Appena rientrati a Villa Frua, nuvoloni grigi hanno coperto il cielo e nascosto il sole, ma amici e parenti, con urla, cori, fischi e risate hanno riscaldato l’atmosfera e fatto cambiare idea anche alle nuvole e alla pioggia che hanno lasciato spazio al cielo sereno per poter tagliare la torta in un angolo del parco di Villa Frua accuratamente allestito da SpazioBianco, che ha trasportato tutti in un luogo incantato.

Come sempre, quando sono coinvolto anche personalmente nella scelta di me stesso come fotografo, come per Andrea e Giulia, co-founder della Feelmore Videos, colleghi e grandi amici, o per Edoardo e Luana, ‘vicini’ di negozio nella stessa città con cui ho condiviso lacrime e risate, la tensione è alta e il mio unico obiettivo è quello di stupire e superare ogni aspettativa.

Ora, sta a voi!

Per informazioni sul servizio fotografico del tuo matrimonio, scrivimi!