Francesco Brunello

Aspettando Cristiano

Servizio Maternity

Conosco Sabina e Marco da qualche anno. E, prima di parlarvi di questo servizio maternity, voglio raccontarvi come ci siamo conosciuti. Io ero in sala d’aspetto con Desy, la mia bimba di ormai 3 anni e mezzo. Lei, sempre piena di energia, continuava a giocare e io, invece, continuavo a guardare la porta d’ingresso del reparto di maternità. Mia moglie Morena stava per mettere al mondo Daniel, il nostro secondo bambino.

Sabina e Marco erano proprio lì. Non ci conoscevamo ancora, ma eravamo tutti e quattro nello stesso reparto: il giorno dopo la nascita di Daniel, è nata Asia.

È così che è nata la nostra amicizia, grazie ai nostri bimbi che ci hanno fatto conoscere. All’inizio ci sono stati solo degli sguardi tra me e Marco. Eravamo due papà super agitati per la nascita dei nostri bimbi. Poi sorrisi pieni di gioia, invece, tra Morena e Sabina, stanche dopo il parto ma con gli occhi pieni d’amore nel guardare Daniel e Asia. Iniziamo a raccontarci la nostra vita e, oggi, che Sabina e Marco stanno per rivivere quelle emozioni si sono ricordati di me.

Driin. Squilla il telefono, guardo lo schermo del cellulare.
“Ohh, ciao Marco, che bello risentirti! Come state? Come sta la piccola Asia?”
Marco mi dice che stanno tutti bene e che c’è una novità. Sabina è di nuovo incinta, questa volta nascerà un maschietto, Cristiano.

Mi chiedono di poter fare qualche foto alla loro famiglia e organizzare un servizio maternity. Mi chiedono di raccontare la loro storia, quella della piccola Asia e del suo fratellino Cristiano. Vogliono avere un ricordo indelebile di queste emozioni magiche. Ero emozionato. Loro mi hanno fatto rivivere il momento in cui ci siamo conosciuti e mi hanno fatto rivivere le emozioni della nascita di Daniel. Ero onorato. Loro avevano scelto me per immortalare la storia della loro famiglia.

Arriviamo ad oggi, e a questa giornata che abbiamo passato in barca a vela al lago di Laveno. Sabina e Marco amano il lago e la barca a vela. Due ragazzi che amano la libertà di viaggiare ‘lentamente’. Una coppia che ama essere circondata dalla natura e ritrovarsi in mezzo alle acque azzurre del lago. È stata una giornata piena di sole e di risate. Asia ha reso il pomeriggio più divertente, i suoi occhi, i suoi sorrisi mi hanno lasciato a bocca aperta, era così contenta dell’arrivo del suo fratellino Cristiano.

Sguardi, sospiri d’amore, gesti, piccoli baci, urla di gioia, occhi pieni di felicità, spontaneità, quella vera e sincera dei bambini e amore, tanto amore.

Cristiano, la tua mamma, il tuo papà e Asia ti stanno aspettando a braccia aperte.

Il bambino chiama la mamma e le chiede ”Da dove sono venuto? Dove mi hai raccolto?”
La mamma ascolta, piange, sorride mentre stringe al petto il suo bambino “Eri un desiderio dentro al cuore.”
(Rabindranath Tagore)

Come sempre, Andrea e la Feelmore Videos ci hanno seguito tutto il pomeriggio e hanno creato un’emozionante ricordo di quella giornata.

Per informazioni sul tuo servizio fotografico, scrivimi!

Guarda le altre fiabe